Giuranna e Colazzo a supporto del Sindaco su “giovani e contenzioso”

NARDO’ (Lecce) – Come già accaduto nei mesi scorsi su altri specifici fronti dell’azione amministrativa, da oggi il sindaco Pippi Mellone si avvarrà della collaborazione a fini di supporto e consulenza di due consiglieri comunali, Andrea Giuranna e Eleonora Colazzo, su materie quali le politiche giovanili, l’innovazione tecnologica e il contenzioso, con l’obiettivo di rendere più incisiva l’azione e valorizzare le competenze e l’impegno delle persone individuate.

Lo Statuto comunale, infatti, al comma h dell’art. 34 (Poteri del Sindaco), stabilisce che il primo cittadino “ha potere di delega generale e particolare delle sue competenze e attribuzioni, avendo facoltà di affidare a uno o più consiglieri, incarichi per materia o gruppi di materia senza firma di delega”. Anche queste collaborazioni saranno a titolo gratuito.

I consiglieri incaricati sono, quindi, Andrea Giuranna (problematiche concernenti le politiche giovanili e l’innovazione tecnologica) e Eleonora Colazzo (problematiche concernenti la trattazione del contenzioso). Avranno compiti di supporto e consulenza, potranno espletare attività istruttorie e preparatorie di provvedimenti di competenza della Giunta o del Consiglio e riferiscono comunque al Sindaco, al quale in ogni caso competono le determinazioni definitive.

 

 

NO COMMENTS